venerdì 30 aprile 2021

I menù che servono ai ristoranti

Finalmente!


Dopo mesi chiusi in casa, con la primavera, possiamo tornare a frequentare almeno i ristoranti e i bar con tavoli all'aperto (rispettando sempre le norme di sicurezza, ovviamente).
Tu, professionista della stampa, come puoi supportare con la tua offerta i ristoratori e i locali che hanno nuovamente bisogno di stampare menù, tovagliette, volantini che siano facilmente sanificabili?

La plastificazione dei prodotti stampati è fondamentale: applicare uno strato protettivo permette di pulire più e più volte le superfici di menù e tovagliette senza rovinarli, in totale sicurezza.
Li rende anche più brillanti, lisci al tatto e aumenta la vividezza dei colori, senza alterarli.


Quali prodotti puoi proporre:

  • Menù
  • Tovagliette americane
  • Volantini a tema
  • Cartelli informativi

La pulizia delle stampe plastificate diventa davvero facile e veloce. La plastificazione garantisce che il foglio stampato rimanga asciutto e non venga danneggiato dai diversi prodotti per utilizzati per la sanificazione.

Il metodo per garantire sicurezza è... incapsulare!

Per proteggere gli stampati occorre aggiungere uno strato di plastica che li avvolge interamente "incapsulandoli", isolandoli e permettendo di pulirne la superficie.

Per poter realizzare questa operazione si utilizzano dei macchinari che effettuano questa plastificazione fronte-retro particolare.
Esistono le plastificatrici a Pouches, che sigillano il foglio all'interno di tasche di film già pronte, utili per chi vuole plastificare poche copie all'occorrenza.



Per tirature superiori, invece, si utilizzano delle plastificatrici automatiche a bobina come la nuova Revo-Office.

È ideale anche per i grandi volumi di lavoro, dato che è dotata di un vassoio di caricamento che può ospitare fino a 200 fogli e il processo di incapsulazione è completamente automatico.

Azionando la plastificazione, i fogli vengono prelevati dal feeder (l'operatore li posiziona semplicemente nel vassoio di caricamento), passano tra i 2 rulli caldi e vengono rifilati e sigillati sui 4 lati.

Un'operazione automatica e veloce per garantire l'integrità degli stampati e la sicurezza per chi li utilizza.




Nessun commento:

Posta un commento