lunedì 22 febbraio 2010

Protopic & Matrix: plastificatrici in miglioramento continuo

Come spesso avviene per le automobili, anche le macchine che hanno una destinazione d’uso diversa dal trasporto delle persone vengono nel corso del tempo migliorate, esteticamente e/o dal punto di vista funzionale. Nel caso specifico questi miglioramenti riguardano due plastificatrici monofacciali, che fanno parte della nostra gamma: la Protopic Plus 520 e la Matrix.

Nel caso della Protopic, il produttore ha deciso di sostituire l’attuale barra snervatrice, con quella che veniva fino a poco tempo fa venduta separatamente per chi doveva plastificare stampe eseguite con stampanti Indigo. Infatti in questo caso essendo l’inchiostro più delicato si doveva ricorrere ad una barra differente. Questa barra, ora montata di serie sulle macchine è infatti conformata e rifinita in modo tale da evitare che sulle stampe compaiano quei graffi che ne potrebbero pregiudicare la qualità.

Per quanto riguarda invece la Matrix, è ora disponibile una lama per rifilare il film che, una volta installato, permette di evitare la sostituzione della bobina ogni volta che cambia il formato d ella carta da plastificare.



martedì 16 febbraio 2010

Protopic Plus completamente automatica!




E’ in arrivo una grossa novità che riguarda la Protopic Plus.
GMP ha infatti recentemente presentato il Belt Feeder-35, un alimentatore automatico da applicare alla Protopic Plus.
Si tratta di un’apparecchiatura silenziosa che non necessita nè di compressore nè di pompa del vuoto ed è dotata di ruote che ne consentono lo spostamento. Due dispositivi si interfacciano elettricamente tra loro, in modo da essere sempre sincronizzati anche al variare della velocità della plastificazione.
La larghezza massima della carta utilizzabile è 520 mm mentre lo spessore massimo impilabile è di 300 mm.
Questo dispositivo si può applicare a tutte le versioni Protopic Plus 520 A e Plus 520 B.
Non è possibile utilizzarlo con le versioni precedenti.
Per sincronizzare l’alimentatore alla plastificatrice è necessario l’utilizzo di un dispositivo specifico, il Retrofit Kit.
Per maggiore sicurezza, si consiglia di fornire il numero di matricola della macchina prima di un eventuale ordine, in modo da poter accertare la compatibilità delle due apparecchiature.

mercoledì 10 febbraio 2010

Prima ha rinnovato la Certificazione Etica nel 2009 con adeguamento alla nuova norma SA8000:2008



Dopo aver ottenuto la Certificazione per la Qualità nel 1998 e quella Etica nel 2008, Prima continua a perseguire, con la pubblicazione annuale del Bilancio Sociale, quel miglioramento continuo che rappresenta la linea guida del suo operato.
Un miglioramento che non riguarda esclusivamente la dimensione economica, in termini cioè di efficienza ed efficacia, ma che abbraccia anche altri aspetti legati all’impegno etico e sociale dell’Azienda.